Login
Menu et informations
Base de données
Présentation
Liste des œuvres
Liste des recueils
Faire une recherche
Oeuvres Recueils
Informations
Citer le corpus
BEMBO, Antonia : PRODUZIONI ARMONICHE

BEMBO, Antonia : PRODUZIONI ARMONICHE

Titre uniforme :
PRODUZIONI ARMONICHE
Autorité(s) principale(s) :
Source(s) du recueil :
Source musicale A

Produzioni Armoniche/ Della Dama Bembo Nobile Veneta/ Consacrate al Nome Immortale/ Di Luigi XIIII. Il Grande/ Rè di Francia, e di Navarra.
partition, ms autographe (1695), p. [I-VI]-271
F-Pn/ Rés Vm1 117

Note(s) sur la source musicale A

contient :

- p. [I]: [Page de titre]
- p. [III-IV]: [Êpitre]
- p. 1-6 : Sonetto al Rè
- p. 6-15 : Al Rè [Chiaro esempio di gloria]
- p. 17-37 : Pour Saint Louis
- p. 39-45 : Domine Salvum fac Regem
- p. 46-63 : Per il Natale
- p. 64-73 : Lamento della Vergine
- p. 73-87 : Martirio di S.ta Regina
- p. 87-94 : Te vidder' gli avi miei
- p. 95-98 : Al Rè [Immenso splendore]
- p. 98-102 : Al Rè [Dal Centro della luce]
- p. 102-107 : Al Rè [Pace a voi piaggie beate]
- p. 107-112 : A Monsigneur [O del celtico scettro]
- p. 112-118 : A Mad.me la Duch[ess]a di Borgogna [Hor che lampeggia in cielo]
- p. 118-146 : Per le nozze di Mad:a la Duch[ess]a di Borgogna [Qual ti rischiara il Ciglio]
- p. 146-157 : Clizia amante del Sole
- p. 157-159 : Habbi pietà di me
- p. 160-162 : In amor di vuol ardir [parole d'Aurelia Fedeli]
- p. 163-165 : E ch'avete bell'ingrato [parole d'Aurelia Fedeli]
- p. 166-169 : Non creder a sguardi [parole d'Aurelia Fedeli]
- p. 170-178 : Amor mio facciam la pace
- p. 178-180 : Son sciolti i miei lacci
- p. 181-184 : Mi basta così
- p. 184-189 : Volgete altrove il guardo
- p. 189-192 : Non mi hai voluto credere
- p. 195-199 : Di bell'ire accesi i sguardi
- p. 199-202 : S'è legge d'amore
- p. 202-205 : Mi consolo
- p. 205-209 : Prendere la posta
- p. 210-212 : Freme Borea
- p. 213-217 : Passan veloci l'hore
- p. 217-220 : Beata Sirena
- p. 221-223 : M'ingannasti in verità
- p. 224-230 : Anima perfida
- p. 230-234 : Amanti a costo di pianti
- p. 235-245 : Per le Nozze di Madama la Duchessa di Borgogna Epitalamio [Squarciato il velo]
- p. 246-250 : Chi desia viver in pace
- p. 251-256 : Qual mi balena al guardo
- p. 257-258 : [blanches]
- p. 259-260 : Panis Angelicus
- p. 261-262 : Tota pulchra es
- p. 263-266 : Domine salvum fac Regem
- p. 267-268 : Ah que l'absence
- p. 269 : [Table]
- p. 270-271 : [blanches]

- p. [III-V]:

Sire
Quella fama immortale, che sino dall'infanzia mi stillò nel cuore il gloriosissimo Nome di Vostra Maestà; Quell'istessa m'indusse ad abandonar Patria, Parenti et Amici per venire ad inchinarmi ad un Monarca si Eccelso. Giunsi à questa Real Corte, sono già più anni, dove per mia sorte, essendo stato rapresentato à Vostra Maestà, ch'io aveva qualche talento nel canto, si compiacque di volermi sentire; E intendendomi abbandonata da chi mi trasse da Venezia, Vostra Maestà si degnò gratificarmi d'una pensione, colla quale potessi trattenermi nella Comunità di Nostra Signora di Buone Novelle, fino à tanto, che si presentasse occasione di mettermi in qualche altro luogo più distinto. Ora in questo santo ricovero procuratomi dalla magnificenza della Maestà Vostra, avendo io fatte alcune Composizioni in Musica, vengo à rassegnarle à suoi Reali piedi, come un riverentissimo tributo delle mie immense obbligazioni. La supplico umilissimamente di volerle gradire colla solita sua Reale benignità, e le fo' profondissima riverenza.

Di Vostra Maestà
Umilissima et Obedientissima serva
Antonia Bembo.

Dépouillement (sigle RISM/ cote)

F-Pn/ Rés Vm1 117

Date(s)

1695

Dédicataire(s)

LOUIS XIV [1638-1715], roi de France

Référence(s) bibliographique(s) :
Bibliographie :

C. A. FONTIJN, Antonia Bembo: 'Les Goûts réunis', royal patronage, and the role of the woman composer during the reign of Louis XIV, Ph. D., Duke University, 1994.
Sur les 'Produzioni armoniche' voir le chapitre 5 (p. 247-311) et les annexes (p. 409-679), contenant des extraits de musique et des textes.

Cote CMBV

AE/ ARC BEMB 1

Informations sur la notice :

Notice créée par Barbara NESTOLA (décembre 2007).

Date de référence :

<<<< retour <<<<